Feed on
Posts
Comments

 


Per chi non lo conoscesse, Miha è uno splendido vignaiolo della Valle di Vipava in Slovenia. I vini di Miha sono molto particolari: macerazioni lunghissime, senza lieviti aggiunti,  nessuna filtrazione, con utilizzo di sole botti di rovere sloveno e naturalmente produzioni limitatissime (in media 5000/6000 bottiglie per tipologia). Ho avuto la fortuna di assaggiare i vini di Miha qualche mese fa durante una indimenticabile degustazione a Portogruaro e grazie a lui ho scoperto che cosa intendeva dire Luigi Veronelli, quando qualche anno fa, scrivendo una prefazione per una collana di “volumetti” sul vino diceva: “…… I giovani vogliono vini buoni, complessi, addirittura problematici con cui dialogare……”; sul buono e complesso non c’era difficoltà, la cosa era abbastanza intuitiva,  ma era la definizione di  “problematici” che mi sfuggiva,  degustando i vini Batic  ho capito che cosa intendesse dir Veronelli,  quanta vita dentro un bicchiere.

Leave a Reply