Feed on
Posts
Comments

Monthly Archive for luglio, 2013

Sabato 27 luglio 2013 a Villa di Toppo Florio a Buttrio (UD), la Guida Vinibuoni d’Italia, edita dal Touring, ha assegnato le Corone 2014, massimo riconoscimento per i vini ottenuti esclusivamente da vitigni autoctoni. Alle fasi finali sono arrivati 581 vini in rappresentanza di tutte le regioni italiane, di seguito i risultati:  METODO CLASSICO          FRANCIACORTA […]

Read Full Post »

Valter Sirk, vignaiolo in Visnjevik, (Dobrovo, Goriska BRDA) e il suo socio Giuseppe Aldè sono due cari amici! Difficile parlare del vino degli amici, il rischio piaggeria è dietro l’angolo ma, soprattutto, c’è il rischio che venga meno l’obiettività, che naturalmente è sempre e comunque soggettiva quando si parla di vino. Questo leggero delirio per […]

Read Full Post »

Si può considerare il Lambrusco un “Non vino”? Provate a dirlo a un emiliano e vedrete cosa vi succede! Nella Bassa Padana il “Lambro” accompagna tutto, cibo, sesso e ovviamente il rock & roll. Forse è vero, però, che nel resto d’Italia, in maniera superficiale, si tende un po’ a snobbarlo, ed è un peccato […]

Read Full Post »

Per decenni arrivare dalla Sicilia al Nord d’Italia voleva dire sobbarcarsi interminabili giornate su treni dai nomi alquanto pittoreschi come il Treno del sole (Palermo – Torino) o improbabili come la Freccia della laguna (Siracusa – Venezia), ed era ovviamente il modo più economico. Il rimando al boom economico e all’emigrazione di massa con la […]

Read Full Post »

Bollicine, l’evento nazionale dedicato alla spumantistica italiana, organizzato da IT.-QUALITY (6/7 ottobre 2013, Villa Foscarini Rossi – Stra Venezia), istituisce il Premio Giornalistico “Bollicine. Storie in bottiglia” volto a premiare gli articoli e/o servizi giornalistici – pubblicati su quotidiani, periodici, siti, agenzie di stampa, tv e radio, blog (italiani e esteri) – dedicati alle bollicine […]

Read Full Post »

La psicopolizia da oggi non avrà solo il compito di controllare le persone affinché non commettano psicoreati ma avrà anche il compito di vigilare sul Prosecco versato.  Giuro che non è uno scherzo, se in un locale pubblico vi azzarderete a servire Prosecco da una caraffa o alla spina, un poliziotto, tecnicamente definito “agente vigilatore […]

Read Full Post »