Feed on
Posts
Comments

banner_boll_piccBollicine, l’evento nazionale dedicato alla spumantistica italiana, organizzato da IT.-QUALITY (6/7 ottobre 2013, Villa Foscarini Rossi – Stra Venezia), istituisce il Premio Giornalistico “Bollicine. Storie in bottiglia” volto a premiare gli articoli e/o servizi giornalistici – pubblicati su quotidiani, periodici, siti, agenzie di stampa, tv e radio, blog (italiani e esteri) – dedicati alle bollicine italiane. Il tema scelto per l’edizione 2013 è Bollicine. Storie in bottiglia. Racconti e aneddoti dalla cantina al calice”. L’obiettivo del concorso è quello di attribuire un riconoscimento alla capacità di “raccontare” lo straordinario panorama storico, culturale, umano e professionale del settore enologico italiano del comparto “bollicine”.

La partecipazione al premio è gratuita.

 A CHI È RIVOLTO: al premio possono partecipare i giornalisti italiani iscritti all’Ordine (elenco pubblicisti e elenco professionisti) e i giornalisti stranieri. Non sono ammessi al concorso i giornalisti membri della giuria e quanti abbiano rapporti lavorativi con i membri del comitato organizzatore o della giuria.

 COME PARTECIPARE: possono prendere parte al Premio gli articoli o servizi o programmi pubblicati o trasmessi nel periodo compreso tra il 15  giugno 2013 e il 20 ottobre 2013. I concorrenti possono partecipare con un solo servizio o articolo. Sono ammesse al concorso le opere pervenute per posta entro il 25 ottobre 2013 al seguente indirizzo: IT.-QUALITY Via M. Camperio, 25  –  35136  PADOVA

Devono essere inviati alla Segreteria:

– i dati anagrafici,

– il numero di iscrizione all’ordine dei giornalisti,

– la data di uscita o di trasmissione dell’opera,

– il riferimento del responsabile testata o rete o web e l’autorizzazione all’uso dei dati ai sensi del D.L. 196/2003,

– il testo originale pubblicato su testata o su internet o copia in dvd del servizio televisivo, copia su cd, cd rom, file mp3 del servizio radiofonico.

large20Le opere in lingua straniera devono essere accompagnate da una traduzione in lingua italiana e in lingua inglese. Tutti i partecipanti concedono il permesso di utilizzare e pubblicare, anche in modo parziale, gli articoli o i servizi inviati, mantenendo il diritto ad essere menzionati come autori. La segreteria del premio e il comitato organizzatore sono anticipatamente esonerati da qualsiasi responsabilità per eventuali contestazioni che potessero insorgere circa l’originalità, il diritto di autore e di ingegno e la paternità o la ideazione o la conduzione delle opere partecipanti al premio, o da eventuali imitazioni o appropriazioni da parte di terzi delle opere stesse.

GIURIA: è composta da tre giornalisti del settore, due membri del comitato organizzatore, due sommelier, un ristoratore. La giuria esprime il proprio giudizio con votazione a maggioranza relativa dei componenti presenti. Ogni componente ha a disposizione un voto.

PREMI: la giuria selezionerà:

–      Premio Bollicine Carta Stampata Quotidiani

–      Premio Bollicine Carta Stampata Periodici

–      Premio Bollicine Web

–      Premio Bollicine radio/tv

–      Premio Bollicine Blogger

 Il primo classificato di ciascuna categoria vincerà un “Bollicine SparkleWeekEnd” un soggiorno gratuito per due persone nelle più prestigiose strutture alberghiere delle aree vocate italiane, oltre una fornitura di vino “ Bollicine” italiane di qualità.

PREMIAZIONI: L’esito del concorso sarà diffuso tramite comunicato stampa e nel sito dell’evento. I vincitori saranno contattati personalmente dalla segreteria organizzativa.

Segreteria: +39 349 2221745 – email  segreteria@it-quality.it  – www.it-quality.it

Leave a Reply