Feed on
Posts
Comments
I vini di Josko Gravner, tutti

I vini di Josko Gravner, tutti

I vini di Josko Gravner, tutti

Krug Vintage 2000

Marko Fon Malvazija 2012

Talai Berri Txakoli, Getariako Txakolina 2013

Armin Kobler Klausen Merlot 2006

Benanti Pietramarina 2001

Borgo Stajnbech 150 2012

Cavalleri Collezione Grandi Cru 2008

Damijan Podversic kaplja 2009

Edy Kante Malvasia Istriana 2001

Ferlat Sessanta 2011

Juval Gneis 2013

Le Battistelle Battistelle 2012 e Ronco del Durlo 2012

Marinushof Pinot Grigio 2013

Mattia Filippi Xurfus 2013

Mattia Filippi Augusto Primo 2009

Monte Saline Rosè Vintage 2013

Radoar Etza 2012

Rotari Flavio 2006

Valentina Cubi Morar 2003

Villabella Bardolino Chiaretto Spumante

Walter Massa Bigolla 2004

Zeni Maso Nero 2010

La Raia Gavi Riserva 2012

 

5 Responses to “2014, vini e assaggi che hanno lasciato il segno”

  1. Alda Chiarini scrive:

    E il mio “Pugnitello”????

  2. lastanzadelvino scrive:

    Non li ho messi proprio tutti e comunque al Pugnitello ho dedicato un post, cosa che per altri presenti nella lista non ho fatto :) Ciao Alda

  3. Alda Chiarini scrive:

    Molte grazie e Buon 2015!!!

  4. Mauri scrive:

    Ciao! Comolimenti perl’ottimo post. Mi permetto di segnalare agli amanti dei vini friulani – e non solo – la nostra startup dedicata alla vendita di vini online, rigorosamente italiani: http://www.wineverse.it
    Spero abbiate voglia di farmi avere i vostri commenti ed opinioni, per noi fondamentali per migliorare. Grazie e scusate il disturbo!

Leave a Reply