Feed on
Posts
Comments

18954740_10211307004144566_5164431323303236267_oSiamo giunti al traguardo della 11° edizione di Mare e Vitovska, l’incontro annuale con il vitigno autoctono più celebre del Carso, organizzato dall’Associazione dei Viticoltori del Carso-Kras. Grande attenzione e cura sono state poste al tema e all’organizzazione del convegno di apertura, che si terrà alle ore 15.00 del 30 giungo, nella sala conferenze del Castello. Il congresso avrà come tema: Vitovska, vino del Carso, espressione del suo territorio e di chi lo coltiva. Resistente ai trend della volubile moda viticola. Quale futuro ha la viticoltura legata ai vini autoctoni ed al suo terroir? Il territorio, il suolo, il clima e la mano dell’uomo possono offrire quella produzione che ben si identifica con quel fantastico concetto del terroir, che è il risultato della stretta interazione tra il terreno, specificità del vitigno autoctono, il contadino (che rende differente un vino dall’altro) e l’ambiente naturale. La viticoltura del Carso è pienamente legata ai sui vini locali ed alle particolari condizioni pedo-climatiche che forniscono quella qualità innata, e non acquisita, che ogni produzione non omologata, non standardizzata, deve (o dovrebbe) perseguire.

Il Carso, zona vitivinicola agevolmente identificabile dal punto di vista geografico, produce ogni anno solo qualche centinaio di migliaia di bottiglie che rappresentano la classica goccia nel mare. Bisogna dunque individuare e proporsi ad un pubblico ristretto, fatto di wine lovers che amano itinerari turistico-culturali ed eno-gastronomici di nicchia e che sanno riconoscere e apprezzare le varietà autoctone, e che sono refrattari alla volubile moda viticola del momento!

La Vìtovska (accento sulla i) è l’emblema del territorio. Vitigno locale nato da un incrocio spontaneo tra la Malvasia e la Glera, non a caso gli altri due unici vitigni autoctoni a bacca bianca.

Programma della manifestazione

15 giugno

Ore 20.30 – Anteprima di Mare e Vitovska con degustazione guidata in collaborazione con l’AIS di Trieste presso la Fattoria Carsica Bajta a Salež. Per info o prenotazioni scrivere a: aistrieste@gmail.com

20 giugno

Ore 20.30 – Serata di presentazione di Mare e Vitovska a Milano in collaborazione con l’AIS di Trieste e di Milano

23 giugno

11.00 – Conferenza stampa di presentazione dell’evento presso Eataly di Trieste

29 giugno

Cena-evento di presentazione della manifestazione presso la Lokanda Devetak

30 giugno

Ore 15.00 Convegno presso la sala conferenze del Castello di Duino

18.00 – 22.00 orario apertura dell’evento

  1. luglio

18.00 – 22.00 orario apertura dell’evento

COSTO:

Il ticket di ingresso è di 30 euro (scontato a 25 euro per soci AIS, ONAV, SLOW FOOD) – www.mareevitovska.eu

 

Leave a Reply