Feed on
Posts
Comments

ONCE UPON A KITCHEN 2019

New World Center, Miami Beach

Roberto Cipresso ed i più grandi Chef del mondo

Insieme per l’esperienza gastronomica e sensoriale più attesa dell’anno

74670752_10217842317763322_2073479128106926080_oSi avvicina la terza edizione di Once Upon a Kitchen, l’evento enogastronomico più prestigioso d’America, a cura di GR8 https://thegr8experience.com/ . Dopo il grande successo delle prime due edizioni – entrambe a New York: ad Ellis Island nel 2017, e presso il Gotham Hall nel 2018 – quest’anno la ormai celebre e molto ambita esperienza sensoriale avrà luogo a Miami Beach, presso l’iconico New World Center, la sala da concerto e sede della New World Symphony, progettata e firmata da Frank Ghery.

Dopo una cocktail experience di benvenuto ad opera del mixologist Alex Ott, i fortunati commensali avranno il privilegio di godere di una sinfonia di piatti straordinari, ideati e realizzati da quattro tra gli chef più autorevoli, originali ed innovativi al mondo, eccezionalmente insieme in questa occasione speciale: Mauro Colagreco https://www.mirazur.fr/mauro-colagreco.php,  con il suo Mirazur al primo posto nella classifica “The world’s 50 best Restaurants list 2019” https://www.theworlds50best.com/ -; Massimo Bottura https://www.osteriafrancescana.it/, una vera e propria leggenda della ristorazione italiana, e tra le 100 personalità più influenti del pianeta per il 2019 secondo il Time Magazine https://time.com/collection/100-most-influential-people-2019/; Alex Atala http://domrestaurante.com.br/en/alex.html , che nel suo D.O.M apre una nuova pagina – sofisticata, d’avanguardia, e sempre sorprendente – per la cucina brasiliana; ed infine Antonio Bachour https://antonio-bachour.com/, il miglior pasticcere al mondo per “The Best Chef Awards 2018” https://www.thebestchefawards.com/pastry. Le meravigliose creazioni di questi personaggi d’eccezione saranno affiancate da vini altrettanto importanti, selezionati dal winemaker di fama mondiale Roberto Cipresso, che ne guiderà anche la degustazione. Sarà sempre Roberto a condurre gli ospiti attraverso una suggestiva ed emozionante wine experience, che vedrà come protagonista il vino Venissa 2015 https://www.venissa.it/,  e con esso le vicende drammatiche della Venezia nativa, che ne hanno ispirato la creazione.

“E’ un vero privilegio per me”dice Roberto Cipresso – che del vino Venissa è anche l’autore insieme alla famiglia Bisol -“avere la possibilità, per il terzo anno consecutivo, di partecipare a questo evento assolutamente unico nel suo genere. E poter abbinare i terroir, le uve, le culture enologiche  dei quali sono portavoce, alla “visione”, alle materie prime, allo stile di questi chef davvero eccezionali”.

La regia dell’esperienza sensoriale sarà a cura del Cirque of Life, mentre il charity partner ufficiale della serata è l’associazione Food for Soul https://www.foodforsoul.it/it/. In allegato la brochure dell’evento.

Leave a Reply