Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Cavalleri'

La apro quella bottiglia di Au Contraire 2008 di Cavalleri? No, non la apro aspetto ancora qualche giorno. Poi i giorni diventano settimane e le settimane mesi.  Nel frattempo la consapevolezza che un ciclo si sia concluso, anzi, che sia terminato definitivamente un modo di approcciarsi al vino. Intanto esce anche il libro di Nicola […]

Read Full Post »

Un pezzo su Vinitaly rischiando di dire banalità? Meglio di no! In fondo la mega manifestazione veronese altro non è che lo specchio dell’Italia con le sue mille contraddizioni. Rappresenta appieno l’italianità, fatta di genio e grandi intuizioni ma anche di pressappochismo, scarsa professionalità e banalità sconcertanti; sagra paesana ma contemporaneamente grande vetrina mondiale per […]

Read Full Post »

Lo so, manca ancora qualche settimana alla fine dell’anno ma più avanti la corsa alla pubblicazione dei resoconti sarà spietata, meglio giocare d’anticipo! Marko Fon 4 stati 2009 Cavalleri Collezione Grandi Cru 2007 Magnum Grappoli del Grillo 2001 Marco De Bartoli Marchesi di Barolo Barbaresco 1970 Ferrari Perlè 2001 in Magnum La Scolca “Gavi dei […]

Read Full Post »

C’è una cosa che arricchisce il bagaglio esperienziale del degustatore di vino, si chiama diversità di vedute! In degustazione, il confronto tra chi compone il Panel è fondamentale, perché io posso trovarci quel sentore, il collega un altro; per me il vino è pronto, per lui è maturo, oppure per me è armonico, per il […]

Read Full Post »

Franciacorta: Cavalleri, lo stile

Etica e morale: parole grosse di questi tempi, figuriamoci, dove si fa profitto. Allora viene facile pensare che nel mondo del vino, correttezza, onestà, amore smisurato per il proprio lavoro e di conseguenza rispetto incondizionato per chi acquista il tuo prodotto, possano essere valori appartenenti solo a chi vive e vinifica seguendo i principi della […]

Read Full Post »

Ci sono momenti nella vita in cui ti senti leggero; mi verrebbe voglia di accendere un cubano , versarmi  due dita di whisky e mettermi a fissare il cielo con aria sognante. Dopo aver intervistato Giulia Cavalleri, una donna di cui ho una stima smisurata, mi sento un blogger realizzato! Grazie Giulia per la tua […]

Read Full Post »