Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'angelo peretti'

La rinascita del Bardolino

Lo sapevate che a Boardolino nel 1825, ben trent’anni prima della Classificazione di Bordeaux, i commercianti di vino ragionavano per sottozone e ne avevano individuate tre? Fu poi Giovanni Battista Perez nel 1900, nel volume “La Provincia di Verona ed i suoi vini”, ad identificarle anche geomorfologicamente.  Ma non è finita, sempre verso la fine […]

Read Full Post »

Volendo riassumere in un solo slogan quanto assaggiato all’Anteprima 2016, si potrebbe dire che Chiaretto, Lugana e Bardolino sono vini che non hanno fretta. Bottiglie versatili e non solo per l’abbinamento cibo vino, ma anche perché in grado di mescolare le carte al tempo: il Lugana lo puoi anche bere d’annata e in questo senso […]

Read Full Post »

Le vicissitudini e le difficoltà del Friulano (ex Tocai) sono note: politiche di penetrazione dei mercati (dopo il contenzioso per il nome con gli ungheresi) sbagliate se non scellerate, espianti a favore di vitigni più “vendibili” come la Glera e il Pinot Grigio. Viene da chiedersi se il grande autoctono friulano potrà resistere a questo […]

Read Full Post »

Angelo Peretti, giornalista, degustatore internazionale, direttore responsabile ed editore del periodico on line Internet Gourmet: Credo che il problema – che a mio avviso esiste – nasca da una scelta di fondo, tipicamente italiana, praticata nel tempo dal comparto vinicolo friulano in maniera più o meno consapevole, ma di certo in forma costante e pervasiva, […]

Read Full Post »